Versione stampabile

4.2 Problemi formali

Si tratta di problemi meno gravi, che non hanno conseguenze sul contenuto informativo veicolato dalla scheda. Tuttavia, è bene evitare questi piccoli errori che possono rendere la scheda meno chiara e fruibile:
- UNIFORMITÀ DELLA TERMINOLOGIA: nel campo informazione linguistica, per essere chiari e concisi, è meglio seguire delle diciture fissate convenzionalmente: per i sostantivi, s. oltre al genere (es.: s. m.), per gli aggettivi, agg. e il genere (es.: agg. m.), per i verbi vb., per le unità polirematiche, sintagma, seguita da genere e numero del sintagma. Se un lemma è invariabile, indicarlo con la dicitura inv.
- INSERIMENTO DELLE FONTI: nelle schede del CeRTeM le fonti vanno inserite usando l’apposita applicazione che si trova fra le icone presenti nella parte alta della scheda (vedi ). Si clicca l’icona con un libro aperto e ci viene chiesto che tipo di fonte vogliamo inserire (pagina web, monografie/dizionari o riviste) e poi ci vengono chieste una serie di informazioni che vengono inserite automaticamente nel giusto ordine e con il giusto carattere. Il risultato sarà la citazione della fonte secondo lo standard internazionale. Le fonti non devono essere inserite anche nel campo fonti.
- INSERIMENTO DELLA DATA: la data dev’essere inserita secondo il formato aaaa-mm-gg. Il tentativo di inserire le fonti secondo il formato più comune gg-mm-aaaa crea errori come questo.
- PICCOLE IMPRECISIONI: ecco un elenco delle più comuni piccole imprecisioni:
- il lemma viene indicato con maiuscola;
- la frase inizia con minuscola;
- il lemma all’interno della voce contesto non compare in grassetto;
- le voci vuote compaiono nella scheda con un trattino o con una barra. Se non volete riempire un campo è meglio lasciarlo completamente vuoto, così il sistema eliminerà direttamente la voce dalla scheda;
- nella citazione delle fonti viene inserito un trattino quando manca un’informazione. È meglio inserire la dicitura nd (non disponibile).



Per citare questo articolo: Veronica Carioni, 4.2 Problemi formali, Breve introduzione alla terminologia, http://farum.it/intro_terminologia/ezine_articles.php?id=36