Versione stampabile

3.3 La fase finale

Dopo aver elaborato le schede, occorre passare alla fase conclusiva, cioè quella del controllo qualità e della successiva convalida finale. La qualità delle schede è garantita da:
- l’impiego di una metodologia standardizzata;
- il rispetto delle regole di redazione stabilite all’interno dell’organismo o istituzione;
- l’attendibilità delle fonti;
- il ricorso al parere degli esperti del settore (se possibile);
- una fase di convalida finale seria e dettagliata.


Per citare questo articolo: Veronica Carioni, 3.3 La fase finale, Breve introduzione alla terminologia, http://farum.it/intro_terminologia/ezine_articles.php?id=31